Metodo Curly Girl


1 min letti
15 Jan
15Jan



Metodo Curly Girl

Questo è il nome che la stilista Lorraine Massey ha dato a questo metodo o routine per la cura dei capelli ricci quando ha scritto la sua Curly Girl The Hand Book per le ragazze con i capelli ricci.


Il Curly girl(CG) Si basa di fornire o mantenere la massima idratazione possibile in modo che i capelli ricci, di natura secchi e crespi, perdano l'effetto crespo, diventando ricci più idratati, definiti e sani.

L'autore del libro ci avverte che avremo bisogno di almeno tre settimane seguendo il metodo per iniziare a vedere i risultati, poiché i nostri capelli devono adattarsi e idratarsi gradualmente, non c'è miracolo istantaneo. Lei è anche co-fondatrice dei saloni Devachan e Deva Curl; prodotti per  capelli ricci, senza solfati, parabeni o siliconi.

Fondamentalmente il metodo consiste nel non usare shampoo con solfato o come li chiama ... detergenti, poiché rimuovono dal nostro cuoio capelluto tutto l'olio naturale o il sebo, lasciando i nostri capelli ricci estremamente asciutti. Per il lavaggio, utilizzare solo shampoo senza solfati (non poo) o balsami idratanti.

Anche i prodotti con alcool, parabeni o siliconi non vengono utilizzati: se utilizziamo siliconi, molti dei quali insolubili in acqua, creeranno residui nei nostri capelli che possono essere rimossi solo con detergente (solfati), l'uso di uno shampoo delicato senza solfati non eliminerà questi residui, si accumuleranno nei nostri capelli che alla fine sembreranno opachi e con forfora.

1º Prima di iniziare il metodo è necessario eliminare completamente eventuali residui accumulati nei capelli, quindi è necessario lavare i capelli con uno shampoo con solfato e / o chiarificante.

2 ° Taglia le punte aperte o rovinate.

3 ° Non usare spazzole. Usa le dita o pettini di celle larghe. Districare sempre con i capelli bagnati.

4 ° Non usare shampoo. Usa No Poo (Shampoo senza solfati) o balsami (quello che chiamiamo Co-Wash); solo verrà applicato sul cuoio capelluto, massaggiando delicatamente per una pulizia profonda, ma non sulle punte. Il balsamo verrà applicato su tutti i capelli, lo districheremo sempre con un pettine di celle larghe o con le dita, iniziando dalle punte e salendo alle radici e sciacquando solo il 90%, lasciando una piccola quantità  sui capelli per una maggiore idratazione. Si consiglia di utilizzare acqua fredda per il risciacquo perché attiva il flusso sanguigno e chiude la cuticola dei capelli, aiutando ad eliminare l'effetto crespo e donando anche lucentezza. Da qui i capelli non saranno più pettinati.

5 ° Applicare i prodotti dopo il lavaggio con i capelli bagnati (prima dell'asciugatura con l'asciugamano di microfibbra o un T-shirt).

Il prossimo passo e l' applicazione dei prodotti, l'autore del libro consiglia(che per esperienza nostra è solo applicabile nei capelli mossi e ricci tipo 2abc- 3ab) fondamentalmente applicare una crema idratante e poi il gel o la crema che definisce l'arricciatura. Applicare per sezioni per una migliore distribuzione. Spugna i capelli (Scrunch) con un asciugamano in microfibra o una maglietta di cotone, se vogliamo asciugare di più i capelli, possiamo lasciare l'asciugamano o la maglietta come un turbante più a lungo o usare un asciugacapelli con diffusore, in questo caso usa aria fredda o tiepida e non tocchi i capelli mentre si asciugano per  evitare l'effetto crespo.

 Per capelli ricci e molto ricci(afro) tipo 3c- 4abc: applicare una crema idratante per definire i ricci( leave_in), poi l'olio che permetterà  sigillare l' idratazione e per ultimo il gel che permetterà che dura più a lungho questa definizione, dopo procedere con lo stile desiderato(trecce da due o semplicemente definizione con le dita)

 6) Indossa berretti o cuscini di raso per dormire per evitare l'effetto crespo e mantenere la definizione per più giorni.

Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.